Share

Casa MZ Bologna

UN PICCOLO AMPLIAMENTO, PREFABBRICATO IN LEGNO, BIOECOLOGICO.

Il progetto per rinnovare e ampliare l’abitazione si concentra sull’esigenza della committenza di utilizzare materiali bioecologici e di conservare come vincolo per l’ampliamento alcune alberature esistenti, in particolare: un pino ed un glicine.

Il piccolo ampliamento, prefabbricato in legno con tecnologia X-LAM, si invera a partire da un parallelepipedo per sottrazione di due volumi. In particolare i due volumi che interferiscono con le alberature, uno al piano terra e l’altro al piano primo, sono stati “asportati” secondo un taglio obliquo. In corrispondenza di queste “sottrazioni” si generano così delle ampie vetrate che creano una chiara relazione tra interno ed esterno, tra l’artificiale: il soggiorno e lo studio, ed il naturale: il giardino.

Esternamente, definito dalle sue superfici in intonaco per la parte rinnovata ed in tavole di larice naturale per l’ampliamento, il progetto non nasconde la dualità tra il nuovo e il pre-esistente.

  • anno : 2011
  • struttura : Legno
  • cliente : Privato
  • stato : Ultimata
  • luogo : Bologna

esterni





  • /